Alejandro Juan Ferrante artista polivalente, è nato a Mar del Plata, Buenos Aires il 22 luglio 1956.  Nel 1980 si è diplomato fotografo presso l’Accademia di Fotografia di Mar del Plata, nel 1983 si è laureato in architettura.

Nel 1988 si è trasferito a Buenos Aires per alcuni progetti architettonici e qui, autodidatta, ha mosso i primi passi nella pittura influenzato dall’artista argentino Perez Celis. E’ nato in questo periodo anche il suo interesse per il ballo e per la cultura del tango. Questa passione lo ha accompagnato per anni ed ha influenzato in maniera significativa la sua produzione pittorica.

Nel 1990 ha iniziato a frequentare lo studio del maestro argentino Juan Larrea dove ha approfondito lo studio delle tecniche pittoriche.

Ha lavorato come architetto e docente universitario a Mar del Plata, Buenos Aires, Cordoba, Santa Fe, Catamarca, realizzando numerose opere e facendo conoscere la sua pittura e produzione fotografica attraverso esposizioni e concorsi.

Dal 2001 vive a Milano dove continua la sua attività di pittore, architetto e maestro di tango. A Milano e a Buenos Aires ha partecipato a mostre collettive e ha realizzato esposizioni personali in diversi spazi culturali.

La sua opera "El tormento del fueye" è in mostra permanente alla galleria D'Arte Moderna Aroldo Bonzagni a Cento Ferrara e l'opera "El tango de Argentina al mundo" Al Consolato della Repubblica Argentina a Milano

 

© 2017 Alejandro Ferrante, Tango e Arte
credits